Alla corte di Federico II

Torna anche quest’anno domenica 22 settembre al Castello dell’Imperatore di Prato la rievocazione medievale con una grande festa tra esibizioni, tornei e laboratori per grandi e piccoli alla scoperta della storia e di modi e usanze del passato. Dalle ore 11 il cortile del castello si animerà con “Alla corte di Federico II”, storia tradizioni antiche e cultura medievale saranno le protagoniste della giornata pratese. Tante le iniziative in programma fino alle ore 18. Il Castello dell’Imperatore fu edificato per volere di Federico II, Imperatore di Svevia, tra il 1237 e il 1248, e la giornata di settembre sarà l’occasione per fare un interessante viaggio nel tempo e vivere come all’epoca dell’Imperatore. Alle ore 11, alle 14 e alle 16 si imparerà, con appositi laboratori per bambini e adulti, ad accendere il fuoco e a sperimentare antichi svaghi e passatempi come ad esempio il kubb e la zara. Si potranno vestire i panni di antiche dame e cavalieri e a provare a tirare con l’arco e a duellare all’arma bianca come usava nel Medioevo. Tra le altre attività possibili si potrà approfondire l’arte della scrittura fra amanuensi e copisti e sperimentare cibi e ritualità al tempo di Federico II. Per il torneo di squadre di kubb le iscrizioni saranno effettuate nel corso della giornata. L’iniziativa che farà tornare per un giorno Prato nel Medioevo è organizzata e promossa da Chora e CoopCulture in collaborazione con Terra di Prato ed è previsto un biglietto di ingresso di 5 euro, con sconto del 20% per i soci Coop e i tesserati Gispi.

I partecipanti alla manifestazione potranno inoltre usufruire di uno sconto sull’ingresso del circuito Pratomusei: Museo del Tessuto, Musei Diocesani di Prato, Centro Pecci e Palazzo Pretorio.

Per info: Chora 0574 38207

web: www.cittadiprato.it

 

Valentina Vespi

The following two tabs change content below.

Valentina

Mamma, moglie, giornalista per passione. Laureata in Storia e Tutela dei Beni Artistici a Firenze, appassionata di politica, sono impiegata dai tempi dell’università nella grande distribuzione. Iscritta all’Ordine dei Giornalisti della Toscana ho collaborato con testate locali e con l’Informatore di Unicoop Firenze.

Ultimi post di Valentina (vedi tutti)