bty

BURGER DI ZUCCHINE

Burger di zucchine, o frittelle, o polpette (potete chiamarli come più vi piace)

Sono facilissimi da preparare, veloci e molto buoni

Ideali per una cena estiva, per chi non ama mangiare carne, e anche per i bambini

 

INGREDIENTI:

  • 6 zucchine medie
  • 6o gr di pecorino o parmigiano grattugiato (o metà e metà)
  • 1 uovo
  • sale e pepe
  • origano
  • pangrattato
  • pane in cassetta (o pane morbido)
  • latte
  • mandorle o nocciole
  • yogurt bianco o yogurt greco
  • spezie varie (io ho scelto curcuma e zenzero fresco)

PROCEDIMENTO:

  • Lavare e grattugiare le zucchine (a crudo), strizzarle bene e metterle in una ciotola
  • Unire il formaggio, l’uovo e un poco di pangrattato
  • Aggiungere qualche mandorle tostata e spezzettata
  • Sbriciolare il pane e bagnarlo con un poco di latte e aggiungere all’impasto
  • Regolare di sale e pepe nero macinato e origano e impastare bene
  • Se necessario aggiungere altro pangrattato e amalgamare
  • Formare i burger (prendere un poco di impasto e formare una pallina, poi schiacciare leggermente in modo da dare la classica forma)
  • Ungere con un filo d’olio una padella antiaderente e cuocere i burger di zucchine
  • Sono già buonissimi così, ma io li adoro insieme ad una salsina allo yogurt (io utilizzo quello che ho in frigo al momento, va bene sia bianco sia yogurt greco) e spezie (io ci mette curcuma in polvere, zenzero fresco grattugiato e un pizzico di pepe nero)

 

*L’idea alternativa: possono essere aromatizzati anche con menta o basilico e pinoli

Possono essere cotti nel forno per circa 15 minuti a 180°

I burger di zucchine sono un piatto semplice e veloce che può essere servito durante una cenetta estiva

Se preparati in forma piccola (tipo mono-porzione) sono ideali come antipasto o aperitivo (io li preparo per le mie cenette sul terrazzo)

Le zucchine sono un ottimo alimento estivo: ricche di vitamine e sali minerali, hanno poche calorie, sono prive di grassi e colesterolo

by @unapsicologaincucina

The following two tabs change content below.

unapsicologaincucina

Sono Francesca Bartolozzi classe 1981, psicologa e psicoterapeuta, istruttrice di pratiche di Mindfulness, moglie e mamma di un favoloso maschietto I miei amici mi chiamano unapsicologaincucina per la mia passione per i fornelli (amo creare e sperimentare nuove ricette; ho un debole per la pasticceria)

Ultimi post di unapsicologaincucina (vedi tutti)